lunedì 10 settembre 2012

FARE MONDI 12


I mondi dell'artista francese OaKoAk vivono per le strade, le sue opere di street art animano le crepe dei vecchi muri, i tombini, i portoni. 
Animaletti, mostriciattoli, omini verdi e rossi dei semafori prendono vita...



Ironico, spiritoso, tenero e a volte macabro, il suo intervento riesce a strappare un sorriso al passante nelle grigie città...






3 commenti:

Sandra c'era una volta Ilaria ha detto...

a volte sì è un po' sanguinario, ma sicuramente dotato di grande fantasia quandi lo ammiro!

Jenisha ha detto...

Devi mettere google pus te lo condividevo fai di questi post creativi bellissimi Silvia da condividere al mondo..Ciao bella.

piccikka ha detto...

il suo approccio è geniale...e poi è bello vedere con occhi nuovi le parti di città più misere...grazie per avermelo fatto conoscere!!!1 sorriso anzi per te due