lunedì 30 luglio 2012

SLOW !



Sono passati dieci giorni dall'ultimo post, e dal nostro incontro con Cecilia. Dieci giorni di corsa, scadenze, appuntamenti da non mancare. Sabato siamo finalmente riusciti a dire: STOP, dobbiamo rallentare, festeggiare, perderci un po'. Per ritrovarci.
La Liguria purtroppo durante l'estate diventa un posto caotico, è una terra stretta e si congestiona facilmente. Pur amando il mare ed i borghi liguri pensando ad una serata "slow" il pensiero va spesso al Piemonte, alla tranquillità di certi centri storici che sembrano addormentati dalla calura. Ci siamo persi per le strade delle nocciole e tra le colline del Roero e nel tardo pomeriggio siamo arrivati a Bra, una cittadina che avevamo conosciuto solo in occasione di Cheese, salone del formaggio, lo scorso settembre, ma invasa da centinaia di persone (e di formaggi!) era rimasta un pochino in secondo piano. 
A Bra si passeggia lentamente, si guardano le vetrine, ci si ferma in un caffè storico, il Converso, e si sente, irresistibile, il richiamo del gusto. Ci sono decine di gastronomie, macellerie, drogherie, panetterie, pasticcerie... i profumi invadono le strade (e non sono i miei ormoni a parlare...o sì!?!). 
Nemmeno a dirlo ad una cert'ora ci siamo messi in cerca di un'oasi dove cenare e lasciandoci guidare dal fiuto e da qualche chiacchiera nel corso siamo finiti qui, nel cortile del Boccondivino, la prima osteria del circuito Slow Food (che ha sede proprio qui, nella stessa via). 


Salsiccia di Bra, ottima mangiata cruda come la carne tagliata a coltello, lardo affettato sottilissimo, scioglievole e profumato, una selezione di formaggi accompagnata dal miele, dell'Arneis fresco, semifreddo al croccante e pistacchi di Bronte. Non è solo un menù, è una parentesi di pace, luce soffusa, il chiacchiericcio di una tavolata di stranieri letteralmente innamorati dell'Italia e noi due, finalmente a tu per tu, a brindare.



19 commenti:

allafinearrivamamma ha detto...

...che voglia di vacanza leggendoti...
sono lì con voi a gustare tutto, con il cuore e l'anima.

Anna Disorganizzata ha detto...

Bellissimo posto!!!!!!!!!!!!!!!
Ci sono stata in inverno...e rivedere le tue foto mi ha fatto riemergere bellissimi ricordi!! GRAZIE!!!!!!!!!! :-)

frida ha detto...

mi hai fatto venire l'acquolina in bocca....
belle queste serate tranquille a godersi l'estate!

AdeliaElWakil ha detto...

Cecilia bollicina
buoni i pistacchi di Bronte?

Anonimo ha detto...

siii ci voglio andare.
BELLI voi slow godetevi ogni istante prezioso.
baci Ilaria frollini

Silvia ha detto...

Grazie Anna. Cuore e anima non bastano mai..,

Silvia ha detto...

Hei! Che bello ritrovarti, ti avevo persa un po' di vista... Come state? Siamo curiosi di tornarci in inverno a Bra, dev'essere bello anche dentro! ;-)

Silvia ha detto...

Si' Frida, le sere d'estate hanno qualcosa di magico!!!

Silvia ha detto...

Ottimi Adelia, i pistacchi di Bronte sono una vera delizia... Non mi ci far pensare!!!!! ;-)

Silvia ha detto...

Un anonimo?!?!? Sei tu Ilaria!!! In incognito dall'ufficio? Dimmi quando e prenoto per quattro!!!

iris ha detto...

so di cosa parli. Lo so perchè il Piemonte è la mia regione e quando nel blog parlo della mia adorata campagna mi riferisco alla casa dei nonni sull'Appennino ligure proprio al confine con la liguria ma ancora in piemonte...Io trovo che certi paesaggi non abbiano nulla da invidiare alle tanto decantate colline toscane...
iris

ero Lucy ha detto...

Ma che meraviglia!!

Silvia ha detto...

Vero Iris? Della toscana mancano solo i toscani e la loro simpatia! ;-)

Silvia ha detto...

;-) gia'.....

elle ha detto...

Bellissimo il Piemonte! Ho bazzicato un po' la zona delle Langhe e del Monferrato e mi sono rimaste nel cuore. Anche le sagre in cui mi sono imbattuta, e le torte alla nocciola, ed il vino...mmmm...se ci penso.

Jenisha Volare Liberi ha detto...

Il Piemonte è bellissimo, vado spesso ci vive mia sorella. E poi le nocciola, si fa il miglior gelato italiano con la nocciola.La tonda Gentile Tribolata il nome ha già una fama internazionale.Ma amo anche la Liguria, Levanto dove vorrei portat Rainer..e il lardo di Colonnata che si scioglie caldo..una cenetta fa fiori Silvia:-) e bella compagnia. Un bacio

Silvia ha detto...

Nocciole....vino.....che bonta'! ;-)

Silvia ha detto...

Ma dai! Tua sorella vive qui vicino? Fammi un fischio se capiti di qui, ci facciamo un buon gelato alla nocciola!!! ;-)

Anna Disorganizzata ha detto...

eh si Silvia! tutto ok..commento poco ma ci sono sempre! :-)