lunedì 11 giugno 2012

RICETTA PER L'ESTATE


 
Non mi piace parlare del tempo, lo trovo un argomento banale e soprattutto inutile. Ma giuro che quest'anno bramo l'estate, odio il vento, l'umidità, le coperte... come non mai. Sarà forse perchè è l'undici di giugno e non siamo ancora andati un giorno al mareeeeee?????
Allora oggi mentre mi chiudevo il maglioncino sul collo mi è venuta un'idea: proviamo a fare finta che è estate, togliamoci le calze, mettiamoci i sandali, compriamo la crema solare e prepariamo lo sciroppo di sambuco. Vediamo se il sole ci viene dietro e partecipa... intanto stasera durante la raccolta dei fiori si è fatto vedere...



LO SCIROPPO DI FIORI DI SAMBUCO
 
Ingredienti: 
  • 12 grappoli di fiori di sambuco
  • 2 limoni
  • 1 litro d'acqua
  • 1 kg di zucchero
  • 1 bicchiere di aceto di mele

Raccogliere i fiori quando sono belli aperti e profumati, preferibilmente al tramonto. Non vanno lavati quidi scegliere un luogo di raccolta "pulito" lontano dalle strade. Sistemarli in un contenitore di vetro o di ceramica alternandoli con i limoni a fette. Coprire il tutto con acqua bollente e lasciare in infusione tutta la notte. La mattina dopo filtrare il liquido, aggiungere lo zucchero e portare ad ebollizione per una decina di minuti fino ad ottenere uno sciroppo. Aggiungere l'aceto, lasciare evaporare ancora un paio di minuti ed infine imbottigliare ancora caldo. Tappare e riporre in un luogo fresco, si conserva per tutta l'estate.

Il sapore dello sciroppo è particolare, i fiori sprigionano un profumo fortissimo, non a tutti piace, resta molto dolce. A noi piace aggiunto alla limonata "hard" al posto dello zucchero, ai più golosi piace addirittura al naturale.

 

Sole... è chiaro ?!?

5 commenti:

Mai più sola ha detto...

che belle foto! :-)
Ma tu abiti in un posto meraviglioso! Orto, verdure, fiori da raccogliere...il mio sogno. prima o poi lo realizzerò ;)
baci a te e pancino.

ero Lucy ha detto...

Si' Silvia, e' sempre tutto cosi' bello!

frida ha detto...

sarebbe difficile per me procurarmi i fiori ma le foto sono bellissime!

Jenisha VolareLiberi ha detto...

Silvia le tue foto sono super meravigliose..ma il sambuco si mangia? Fa un bellissimo profumo...ma non sapevo che si poteva fare uno sciroppo:-) ti rubo la ricetta..Notte Silvia.

Silvia ha detto...

@Mai più sola: i veri sogni si realizzano, te lo garantisco! Quando vivevamo a Genova mi sembrava un impossibile pensare ad un posto così...

@ero Lucy: grazie! I filtri di Instagram danno un tocco da favola alle foto!

@frida: il sambuco cresce vicino ai fiumi e nelle zone collinari... magari in una scampagnata... ;-)

@rosa Jenisha: con il sambuco si fanno un sacco di cose, con i fiori l'acqua profumata e i distillati, con le bacche marmellate e liquori. Non sono un'esperta ma quest'anno la fioritura è copiosa, voglio sperimentare... Ruba, ruba, la ricetta è un cavallo di battaglia da generazioni!